Come applicare un highlighter

Un highlighter migliora le caratteristiche del viso e rende la carnagione radiosa e fresca. Tuttavia, molte donne lo evitano perché l’applicazione richieda molta pratica. Le loro paure non sono giustificate perché l’uso di un highlighter non è così difficile. Grazie al post di oggi, imparerai come applicare un highlighter e come sceglierlo.

Come scegliere un highlighter?

La soluzione migliore sarà una polvere pressata o sciolta che, applicata sulla pelle, darà l’effetto uniforme, non di singole particelle. Per questo motivo, dovresti evitare macchie particolarmente grandi e brillanti che ti daranno un aspetto innaturale. Prima di decidere quale cosmetico comprare, controllane l’effetto alla luce del giorno.

Come applicare un highlighter?

Esistono diverse tecniche per applicare un highlighter, in base alle zone del viso:

  • Fronte
    Applicare un highlighter partendo dal centro della fronte ti aiuterà ad sfinare il contorno del viso. Inoltre, applicane un po’ sulla parte superiore del naso. Infine ricorda che la forma del viso diverrà più simmetrica se sottolinei l’attaccatura dei capelli con questo cosmetico.
  • Sopracciglia
    Le sopracciglia prenderanno una forma più regolare se applichi un highlighter appena sotto la linea inferiore delle sopracciglia. Inoltre, appariranno anche più grandi. Applicalo lungo tutta la lunghezza delle sopracciglia, ma solo fino alle arcate sopraccigliari dal centro verso l’angolo esterno.
  • Occhi
    Se hai occhi piccoli, applica un highlighter nei loro angoli interni. Puoi anche usarne un po’ ai lati del naso dove la pelle è leggermente più scura, in modo da far apparire più riposati gli occhi. Puoi applicare un paio di strati se vuoi un effetto più intenso oppure anche solo una leggera passata su alcuni punti salienti. Questo trucco torna molto utile alle donne con le occhiaie.
  • Zigomi
    Se hai degli zigomi mal definiti, puoi enfatizzarli usando una combinazione di tre cosmetici: un abbronzante, un highlighter e un blush. L’abbronzante deve essere applicato appena sotto gli zigomi, l’highlighter appena sopra essi. Il blush ti servirà, invece per fondere questi cosmetici. L’effetto che ne risulterà sarà molto naturale.
  • Naso
    Il naso apparirà più sottile se usi un highlighter per disegnare una linea verticale sottile e luminosa. Se vuoi risultati migliori, enfatizza i lati del naso e la sua punta con un abbronzante: questo trucco renderà più simmetrico il tuo volto.
  • Labbra
    Risulta molto importante applicare un highlighter appena sopra la prua di Cupido se vuoi usare un rossetto scuro, in quanto accentuerai il contorno naturale delle labbra, ne correggerai le irregolarità e le ingrandirai otticamente, donando loro un colore più intenso.
  • Mento
    Picchietta una piccola dose di highlighter in mezzo al mento e applica anche un po’ di abbronzante: questo stratagemma ridurrà otticamente la forma di un viso lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *